Connect with us

inline hockey

Juniores in pista!

Sabato prossima scatta l’ora x anche per le nostre giovani promesse ticinesi. La grande novità di quest’anno è sicuramente la squadra juniores del Novaggio Twins, che completa così il proprio settore giovanile. A guidare questa nuova compagine ci penserà Paolo Santoro, allenatore storico nel panorama ticinese, che ha deciso di rimettersi in gioco con un compito difficile, ma gratificante. «Al primo anno sarà difficile creare una squadra competitiva» mi spiega coach Santoro «ma tutti lavorano bene e siamo consapevoli di essere sulla strada giusta». Infatti, alcuni giocatori hanno già disputato diverse partite in LNB, mentre altri sono semplicemente molto giovani e si tratterà soprattutto di trovare l’amalgama giusta per creare un gruppo affiatato. “Come coach cerco di portare tutto il mio sapere e inculcare ad ognuno il piacere di essere parte di un grande progetto per il futuro” conclude Santoro. Occhi puntati dunque sull’esordio del Novaggio Twins juniores, che si terrà sulla pista di Novaggio sabato 26 marzo alle 14.00 contro il Gerlafingen.

Dopo un 2021 molto sofferto con molti giocatori alle prime armi, il movimento giovanile Eagles Rangers di Daniele Costantini si appresta ad affrontare la nuova stagione con maggiore esperienza, ma con la stessa grinta e motivazione dell’anno scorso. Oltre all’integrazione delle matricole in arrivo dalla categoria novizi, da notare il ritorno all’ovile di Carlos Mina, giovane promessa tutto genio e sregolatezza, che fungerà da jolly tra la prima squadra e gli juniores. “Vogliamo fare meglio dell’anno scorso sia dal punto di vista del gioco che della classifica” si confida Costantini, “puntiamo alla metà classifica, ma sappiamo che dovremo dare sempre il 100% per giocarci ogni partita fino in fondo”. La stagione degli Eagles Rangers comincerà domenica 27 marzo alle 14.00 sulla pista di Pregassona contro il Gerlafingen. 

Anche i giocatori del Capolago di Michele Fontana stanno scalpitando nell’attesa di cominciare il proprio campionato juniores, ma dovranno attendere fino al 3 aprile prima di scendere in pista. 

Last but not least, il Sayaluca di Andrea Giovetto, che dopo l’argento conquistato nel 2021, punterà nuovamente in alto. Con una squadra praticamente identica, ma un anno di esperienza in più i luganesi hanno tutte le carte in regola per tentare il colpaccio e conquistare questo benedetto titolo di campione svizzero sfiorato a più riprese negli ultimi anni. 

Sabato 26 marzo alle 14.00 nel Palamondo di Cadempino il Sayaluca ospiterà il Bassecourt.

Comincia anche il campionato di LNB per il Novaggio Twins di Mafferetti e Merlo, che perdono Damien Giubbini, ma festeggiano il ritorno di Kevin Wegmüller e l’arrivo di Flavio Vella. “Vogliamo puntare in alto” esclama Mafferetti “ma con qualche certezza in più!” La stagione dei Twins comincia sabato 26 marzo alle 18.00 davanti al proprio pubblico contro gli austriaci del Wolfurt Walkers. 

In LNA esordio con il botto per il Sayaluca di Roy Bay, che ha strapazzato il malcapitato Bienne 90, che si è dovuto arrendere sul punteggio senza appello di 1 a 10. Oltre all’ottimo esordio di Michele Crivelli autore di 3 reti e 1 assist, da notare la prestazione superlativa di Davide Sundermann, la cui abnegazione si è tradotta in 3 reti e 2 assist. Sabato 26 marzo alle 16.00 il Sayaluca ospiterà i friborghesi del Givisiez. Una compagine tanto pericolosa in attacco quanto “ballerina” in difesa. “Dovremo curare l’aspetto difensivo e punire in attacco!” conclude un motivatissimo Roy Bay. 

Esordio vittorioso anche per il Malcantone di Kevin Schuler, che ha faticato non poco contro la neopromossa dell’Avenches. Avanti per 4 a 0, capitan Hurni e compagni hanno pagato a caro prezzo un passaggio a vuoto di cinque minuti, costato 3 reti. Nel periodo conclusivo, il Malcantone si è ricompattato ed è andato in rete altre tre volte, inchiodando il punteggio sul 7 a 4 finale. L’esordio in casa si terrà questo sabato alle 19.00 contro il Bienne Seelanders. 

Programma, risultati e classifiche su www.fsih.ch

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: