Connect with us

Basket

Battuta d’arresto per la SAV Vacallo

Battuta d’arresto per gli uomini di coach Maurizio Mazzetto, sconfitti 85-70 dagli Wildcats di Zurigo.

GC Zürich Wildcats U23: 85
SAV Vacallo: 70

Partita altalenante quella giocata sabato scorso dalla SAV, uscita sconfitta 85-70 dallo Zurigo.

Nel primo quarto i gialloverdi sono riusciti a costruirsi un buon vantaggio, terminando con 9 lunghezze di distanza dai padroni di casa. Vantaggio che, però, non è durato molto. Infatti, Zurigo non si è lasciata scoraggiare dai ticinesi, ma si è rimboccata le maniche portando la partita punto a punto alla pausa lunga.

Al rientro dagli spogliatoi, gli uomini di Mazzetto e Tonon hanno giocatioun terzo quarto alla pari con gli zurighesi, ma sono stati gli ultimi 10 minuti ad essere decisivi. Come già successo altre volte, ogni partita disputata dalla SAV è caratterizzata da un quarto di confusione e blackout. E nell’incontro di sabato, questo è purtroppo accaduto nell’ultimo tempo, dove i Wildcats hanno piazzato un parziale di 21-9 che ha impedito ai momò di rientrare in partita, decidendo così le sorti dell’incontro.

“Sono abbastanza deluso dall’esito finale” ha dichiarato coach Mazzetto. “Penso che il risultato non sia veritiero, ma noi purtroppo abbiamo questi cali e dobbiamo lavorarci parecchio. Archiviamo quest’altra sconfitta in trasferta, anche se avremmo potuto portarla a casa, se solo lo avessimo voluto. Ma così non è stato, quindi torniamo in palestra a lavorare, lavorare, e lavorare ancora, e speriamo di iniziare finalmente questo periodo positivo che tanto aspettiamo. Speravo arrivasse prima, vista la partita vinta settimana scorsa, ma così non è stato. Quindi adesso ci rimbocchiamo le maniche e lavoriamo”.

Hanno giocato:
Bassetti 1, Tessaro 14, Bellarosa 3, Moscatelli 18, Sparascio 2, Cavadini 10, Dotta 9, Iocchi 7, Ghisleri 3, Pedropaca 3, Beltrami.

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: