Connect with us

Basket

Seconda convincente vittoria della SAV Vacallo

GC Zurich Wildcats U23: 54
SAV Vacallo: 88

Seconda convincente vittoria della SAV Vacallo nella sesta giornata di questo girone preliminare che inizia ad aggiustare la classifica.

Costretti ad affrontare una trasferta alle 17:30 nell’ostica – e freddissima – palestra Im Birch di Zurigo, i gialloverdi sono scesi in campo subito concentrati, e non hanno lasciato scampo ai giovani avversari. Il punteggio ha preso subito una piega favorevole ai momò, che con un ritmo elevato e ficcanti contropiede si sono portati in fretta in vantaggio di 7/8 punti, per poi concludere la prima frazione sul +12 (12-24). In questo primo periodo si è potuto assistere ad un gioco d’attacco molto ben registrato, magistralmente diretto dal play Simone Riva, coadiuvato però da tutti gli elementi scesi in campo. 

La seconda frazione ha ricalcato la prima, con le rotazioni della SAV che finalmente hanno fatto la differenza e hanno permesso agli uomini di coach Bernasconi di mantenere i ritmi costantemente alti, ma soprattutto di incrementare il vantaggio, che ha visto i ticinesi avanti di 16 punti alla pausa principale (31-47). I 31 punti presi in trasferta sono sintomo di difesa, organizzazione e disciplina, che non sono venuti a mancare nemmeno nei due quarti finali, dove è emerso in attacco Luca Pappalardo con alcuni canestri consecutivi, ma soprattutto dove è emerso il collettivo, che ancora di più ha chiuso ogni varco in difesa e ha fatto calare il buio su Zurigo. In questo fondamentale è stato bello notare la progressione di giocatori come Joel Pedro Paca e Tiago Beltrami, che sempre di più sono riusciti ad avere un impatto sulla partita. Partita che è poi finita in tutta tranquillità, con tutti i giocatori ad accumulare minuti di esperienza, e ben 10 ragazzi ad andare a referto.

“Di tutt’altra musica si parlerà settima prossima in quel di Soletta, per quella che sarà la quinta trasferta su sette partite” ha dichiarato coach Walter Bernasconi. “I nostri ragazzi affronteranno la terza forza del campionato, una squadra tosta e con il miglior marcatore del torneo tra le sue fila. Sicuramente si tratta di un test importante per verificare le ambizioni di questo nuovo gruppo che per altro sta dimostrando una costante crescita e che quindi affronterà questa sfida con tutte le dovute attenzioni”.

Hanno giocato:
Krasniqi 5, Tessaro 5, Bassetti 4, Riva 11, Rossi, Cavadini 6, Dotta 19, Pappalardo 22, Corazzon 4, Pedro Paca 2, Beltrami 10.

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: