Connect with us

Basket

Due nuovi arrivi per la SAV Vacallo

Dopo la vittoria del Trofeo Memorial Koludrovic, la Prima Squadra della SAV Vacallo si sta già preparando per i 1/32 di Coppa Svizzera, che li vedranno affrontare il BC DDV-Lugano, nuova squadra del campionato di Prima Lega.

Nuovi sono anche alcuni volti di casa SAV. Il primo arrivo della stagione è Simone Riva, classe 2002, cresciuto cestisticamente nella Pallacanestro Cernobbio, dove ricopriva il ruolo di guardia e capitano. Simone era già in orbita SAV l’anno scorso, ma il roster completo non gli aveva permesso di scendere in campo. Nei suoi anni a Cernobbio, nel 2018 Simone ha raggiunto con la sua squadra il primo posto provinciale e il terzo posto regionale, classificandosi per i playoff come unica squadra comasca nel tabellone lombardo; mentre nel 2019/2020 ha partecipato al girone gold, conducendo la squadra fino allo stop forzato dalla pandemia. La scorsa stagione, Simone si è trasferito al Basket Antoniana, che milita in Promozione, giocando un ottimo campionato con una media di 23 punti a partita.
Simone si è detto pronto per questa nuova avventura: “Quest’anno alla SAV spero di migliorare le mie capacità e di aiutare a creare un bell’ambiente dove ci si possa divertire”.

Il secondo rinforzo gialloverde si chiama Luca Pappalardo, classe 1999 e centro di 204cm. Cresciuto a Cantù, il basket lo accompagna da quando era piccolo, dove ha iniziato la sua carriera cestistica nel Minibasket Cantù, per poi trasferirsi ai Cucciago Bulls. Dal 2016 al 2019 ha passato annate fondamentali a Cantù, iniziando con la squadra regionale, per poi giocare un anno nel campionato Eccellenza e passare gli ultimi due anni a far parte del roster della Serie A canturina.
Così come Simone, anche Luca non vede l’ora di iniziare il suo percorso gialloverde: “Devo ringraziare la SAV e il coach per avermi dato questa opportunità di rimettermi in gioco dopo un brutto infortunio, per il quale sono stato fermo un po’. Quello che più mi ha colpito di Vacallo è stata la serietà, l’organizzazione e la sincerità di ogni persona che ne fa parte. Non vedo l’ora di cominciare quest’anno e fare il massimo per potermi rimettere in gioco ed ovviamente anche per aiutare con tutte le mie forze la società che ha riposto grande fiducia in me”.

Due facce nuove, giovani, che si aggiungono ad un gruppo già molto giovane, composto da ragazzi nati e cresciuti a Vacallo, guidati dai “senior” Michael Tessaro e Christian Dotta.

Non ci resta che augurare a Simone e Luca – e a tutta la squadra – un buon inizio di stagione!

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: