Connect with us

Calcio

Jacobacci: “Decisivi gli episodi e la fame dello Zurigo”

Gli episodi e la maggior grinta dei padroni di casa hanno deciso la partita del Letzigrund. Al fischio finale al centro delle discussioni vi sono naturalmente le decisioni arbitrali. Il presidente Angelo Renzetti afferma: “era una partita difficilissima, loro avevano una grande motivazione visto le critiche ricevute e la delicata posizione in classifica. Il tutto acuito dagli infortuni di Maric e Bottani nel primo tempo e dalle decisioni di VAR e arbitro. I giocatori dello Zurigo erano molto carichi, si buttavano a terra e protestavano a ogni nostro intervento. La terna mi è parsa da subito non in grande giornata: nei primi 25′ ci sono stati due interventi da giallo per falli su Bottani e Sabbatini e due rimesse laterali a nostro favore date a loro. Comunque non è il caso di abbattersi, ci sono ancora quattro partite e speriamo di poterne vincere tre. Se poi non riuscissimo a qualificarci per l’Europa pazienza, avremmo in ogni caso disputato un eccellente campionato.”

Il tecnico Maurizio Jacobacci sostiene che “fino all’episodio del rigore le due squadre si erano reciprocamente controllate e nessuno aveva corso rischi. Noi avremmo forse potuto osare  di più ma la partita era sotto controllo. L’atteggiamento della squadra non mi è comunque piaciuto, non abbiamo messo in campo la necessaria aggressività e soprattutto non si vedeva la voglia di conquistare i tre punti contro un avversario che veniva da un momento delicato. Non credo che si possa parlare di stanchezza mentale, piuttosto hanno inciso negativamente gli infortuni di Maric e Bottani a pochi minuti di distanza, abbiamo dovuto mutare l’assetto che avevamo preparato. E’ stata una partita   “no” dobbiamo parlarne con i giocatori perché contro il Vaduz sabato sarà necessario un altro atteggiamento.”

Anche Oliver Custodio dice che “dopo la partita odierna vogliamo rialzare la testa, lotteremo sino alla fine per cercare di conquistare l’Europa, stiamo bene e vogliamo dire la nostra”.

http://www.fclugano.com

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: