Connect with us

Calcio

Ibrahimovic scrive un altro pezzo di storia: 500 reti con i club

Segni particolari: fuoriclasse. Pochi giocatori condizionano, in positivo, una squadra come Zlatan Ibrahimović. Da quando l’attaccante svedese è ritornato al Milan – il 27 dicembre 2019 – la squadra Rossonera ha ripreso a volare e lui ha raggiunto un traguardo impressionante: i gol numero 500 e 501 con i club in partite ufficiali.

“Ibra” ha fatto registrare questo traguardo nella sfida contro il Crotone: uno-due con il portoghese Rafael Leão e piatto destro sotto l’incrocio dei pali, con Alex Cordaz, portiere dei calabresi, costretto a inchinarsi. Nella ripresa ha anche firmato il raddoppio.

Un successo personale per un giocatore infinito, che alla soglia dei 40 anni (li compirà a ottobre) continua a essere decisivo e che ha fatto incetta di titoli e trofei: quattro scudetti, due Eredivisie, una Liga, quattro Ligue 1, una UEFA Europa League solo per citarne alcuni.

Il maggior numero di gol Ibrahimović lo ha messo a segno con il Paris Saint-Germain, con cui ha giocato per quattro stagioni dal 2012 al 2016: 156 in 180 presenze. Poi il Milan, “casa sua” come lo ha definito lo svedese, con cui ha firmato (finora) 83 reti.

Solo il suo connazionale Nils Gunnar Nordahl – 35 reti nel 1949-50 e 34 reti nel 1950-51 – ha segnato più gol di lui in una singola stagione in Serie A con la maglia del Milan. Ma con Ibra, che quest’anno è a quota 14 in 11 partite di campionato, nessun primato è al sicuro.

LE SQUADRE E I GOL DI IBRAHIMOVIC

  • 1999-2001 Malmö 18
    2001-2005 Ajax 48
    2004-2006 Juventus 26
    2006-2009 Inter 66
    2009-2010 Barcellona 22
    2010-2012 Milan 56
    2012-2016 PSG 156
    2016-2018 Manchester United 29
    2018-2019 Los Angeles Galaxy 53
    2019-? Milan 27

( foto – ©Twitter Zlatan Ibrahimovic)

http://www.uefa.com

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: