Connect with us

Calcio

OLTRE 5 MILIONI DI FRANCHI PER IL CALCIO SVIZZERO

Anche quest’anno l’Associazione Svizzera di Football (ASF) e la Swiss Football League (SFL) approfittano dei soldi della lotteria svizzera. La consegna dell’assegno simbolico di 5.143.325 franchi da parte della società Sport-Toto (STG) ha avuto luogo presso la sede della SFL a Berna.

Roger Hegi, direttore della società Sport-Toto (STG), ha consegnato l’assegno simbolico di 5’143’325 franchi svizzeri al Segretario Generale della ASF Robert Breiter e al CEO della SFL Claudius Schäfer. I rappresentanti del calcio hanno ringraziato cordialmente per le significative sovvenzioni per l’anno 2020, che provengono dall’utile netto delle due società di lotteria svizzere Swisslos e Loterie Romande.

Un accordo scritto tra ASF/SFL e la società Sport-Toto (STG) regola l’utilizzo concreto di questo prezioso sostegno finanziario per il calcio svizzero. I due rappresentanti confermano alla STG di utilizzare gli oltre 5 milioni di franchi all’interno della propria organizzazione per la promozione di giovani talenti nel calcio maschile e femminile così come per la formazione di allenatori ed arbitri.

2 miliardi di franchi per lo sport svizzero

Sin dalla fondazione della società Sport-Toto, che festeggiava 2018 il suo 80° anniversario, oltre 2 miliardi di franchi sono stati versati nello sport svizzero. Oltre al calcio svizzero, che dal 1938 ha ricevuto oltre 200 milioni di franchi, la STG sostiene ogni anno anche Swiss Olympic, l’hockey su ghiaccio svizzero e l’aiuto sportivo svizzero con importi cospicui. Inoltre annualmente, grazie ai fondi delle lotterie, più di 100 milioni di franchi, vengono messi a disposizione dei Cantoni per infrastrutture sportive così come per lo sviluppo dello sport di base.

(ASF/SFL/Photo: Freshfocus)

Click to comment

Rispondi

Powered by Live Score & Live Score App
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: