Connect with us

Pallavolo

Volley, Lugano sconfitto in trasferta

Viteos NUC – Volley Lugano 3-0 (25:14, 25:23, 25:20)

Bella prestazione di Volley Lugano malgrado la sconfitta contro le campionesse svizzere in carica del NUC.

Entrata in materia un po’ timorosa di Volley Lugano, sempre ancora a ranghi incompleti, al cospetto di un NUC molto concentrato e determinato; una ricezione un po’ traballante delle ragazze di Lacerda rende il tutto difficile per Kantor e compagne ed il NUC, grazie ad un gioco estremamente ordinato ed efficace in tutti i reparti, si aggiudica facilmente il parziale.

Nella seconda frazione il NUC rientra sul parquet di casa, convinto di poter chiudere la pendenza senza troppe difficoltà ma il Lugano non ci sta e con l’inserimento di Dioti Panagiota, pur se non ancora completamente ripresa dall’infortunio, il Lugano trova stabilità in tutti i reparti, con il libero Mottis (MVP) a recuperare e difendere ogni pallone. Il set scorre punto a punto e sul finale di set prevale la maggiore esperienza delle neocastellane che si portano sul 2 a 0.

Nel terzo set vede in campo un Lugano spavaldo che, grazie a battute molto efficaci e ad una ritrovata ricezione che permette al regista di variare il gioco, ben presto si trova a condurre il gioco; è un continuo tira e molla ma è sempre il Lugano a condurre e soprattutto ad essere padrone del gioco; le campionesse svizzere faticano a contenere l’entusiasmo e la vena positiva del Lugano. Qualche errore di troppo rimette in partita il NUC che sul finale di set fa nuovamente valere la propria esperienza che permette loro di chiudere l’incontro.

Prestazione indubbiamente degna di nota quella del Lugano che rientra dal weekend di doppio turno con tre punti, con una ritrovata Dioti e con la certezza che continuando su questa strada questo Lugano, a ranghi completi, sarà in grado di dare parecchi grattacapi ai propri avversari.

(Maurizia Canevascini)

http://www.volleylugano.ch

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: