Connect with us

Calcio

Gareth Bale annuncia il ritiro dal calcio

Gareth Bale si ritira dal calcio giocato. L’ex campione di Tottenham e Real Madrid, oltre che primatista di presenze e gol della nazionale gallese, appende gli scarpini al chiodo a soli 33 anni. “Mi sento incredibilmente fortunato di aver realizzato il mio sogno”, scrive sui social. Dopo aver ringraziato tutti i club, allenatori e compagni di squadra, Bale annuncia “un nuovo capitolo della sua vita e un’opportunità per una nuova avventura”. La federazione gallese inoltre ha pubblicato una lettera del campione indirizzata alla “famiglia gallese”. Di seguito, ecco il contenuto integrale:

“Alla mia famiglia gallese. La mia decisione di ritirarmi dal calcio internazionale è stata di gran lunga la più difficile della mia carriera. Come descrivo cosa significa per me far parte di questo paese e di questa squadra? Come spiegare l’impatto che ha avuto sulla mia vita? Come posso esprimere a parole quello che ho provato ogni volta che ho indossato quella maglia gallese? La mia risposta è che non potrei assolutamente rendere giustizia a nessuna di queste cose, semplicemente con le parole. Ma so che ogni persona coinvolta nel calcio gallese sente la magia e ne è influenzata in un modo così potente e unico, quindi so che provi quello che sento io, senza usare alcuna parola.

Il mio viaggio sulla scena internazionale è quello che ha cambiato non solo la mia vita, ma anche chi sono. La fortuna di essere gallese e di essere stato selezionato per giocare e indossare la fascia da capitano del Galles mi ha dato qualcosa di incomparabile con qualsiasi altra cosa abbia mai vissuto. Sono onorato e onorato di aver potuto avere un ruolo nella storia di questo incredibile paese, di aver sentito il sostegno e la passione del muro rosso e di aver visitato insieme luoghi inaspettati e sorprendenti.

Ho condiviso uno spogliatoio con ragazzi che sono diventati fratelli, e lo staff dietro le quinte che è diventato una famiglia, ho suonato per i manager più incredibili e ho sentito il supporto e l’amore immutabili dei fan più devoti del mondo. Grazie a ognuno di voi per essere in questo viaggio con me.

Quindi per ora faccio un passo indietro, ma non lontano dalla squadra che vive in me e scorre nelle mie vene. Dopotutto, il drago sulla mia maglietta è tutto ciò di cui ho bisogno. Insieme più forti”.

(nella foto: Gareth Bale – © Wikipedia.org)

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: