Connect with us

Calcio

Il Marocco elimina la Spagna ai rigori

Il Marocco piazza la grande sorpresa ed elimina la Spagna dai Mondiali di Qatar 2022. All’Education City Stadium di Al Rayyan la compagine nord-africana ha superato la Roja in un match tiratissimo: 0-0 dopo i tempi regolamentari, quindi reti bianche anche dopo i supplementari, tutto si è deciso dal dischetto con i marocchini che vedono un Bounou para-tutto, mentre gli iberici crollano e fanno 0 su 3, salutando il Qatar.

Il primo tempo ha visto grande equilibrio in campo. La Spagna, come suo solito, gestisce pallone e ritmi, ma si rende pericolosa in poche occasioni. Il Marocco, da par suo, tiene bene il campo, si difende con ordine e, appena può, si lancia verso la metà campo degli avversari, creando anche qualche grattacapo. Ad ogni modo il punteggio non può che essere di 0-0 a metà incontro.

Nella ripresa il copione non cambia. La Roja prosegue nel suo possesso palla tutt’altro che ficcante, mentre i nord-africani rimangono ben chiusi nella propria area di rigore, non soffrendo in maniera eccezionale, ma riducendo le sortite offensive. La squadra di Luis Enrique cresce, i Leoni dell’Atlante calano fisicamente, ma lo 0-0 non si schioda. Si va, quindi, ai tempi supplementari. con iberici e marocchini che ci provano con le ultime forze rimaste, ma il punteggio non cambia e sono i calci di rigore a decidere la vincitrice. Sarabia, Soler e Busquets sbagliano, Bounou para tutto quello che può e i Leoni dell’Atlante vincono!

A questo punto il Marocco attende di conoscere quale sarà la propria avversaria nel quarto di finale che si giocherà sabato 10 dicembre alle ore 16.00 contro la vincente della sfida tra Svizzera e Portogallo che si disputerà questa sera alle ore 20.00.

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: