Connect with us

Calcio

Murat Yakin: “Sono convinto che giocheremo un bel Mondiale”

Sta per concludersi la prima giornata della fase a gironi dei Mondiali di calcio in Qatar 2022. Domani esordiranno anche le squadre di gruppo F e gruppo H, tra cui la Svizzera contro il Camerun. Il commissario tecnico Murat Yakin ha parlato così in conferenza stampa alla viglia dell’esordio: “Fin qui abbiamo visto alcune partite interessanti in Qatar e anche noi vogliamo subito fornire una prestazione di spessore. La squadra non vede l’ora di iniziare. Disponiamo di una delle migliori nazionali di sempre, abbiamo molti giocatori che si stanno mettendo in luce nei vari campionati. Sono convinto che giocheremo un bel Mondiale. Vogliamo andare il più avanti possibile, vogliamo scrivere la storia”.

Il girone, oltre al Camerun, comprende anche la corazzata Brasile e la forte Serbia. La qualificazione agli ottavi è tutt’altro che semplice, ma il CT non teme questi avversari: “Prendiamo partita per partita. Non direi che il nostro gruppo sia il più difficile. Ci siamo preparati bene per il primo incontro e non vediamo l’ora di scendere in campo. Poi vedremo…”.

Inoltre, il tecnico elvetico ha parlato delle scelte di formazione per domani: “Siamo abituati a difendere a quattro ed è certamente una possibilità. Sommer? È in forma e giocherà. Shaqiri? Sta per disputare un torneo senza essersi infortunato prima. È in forma e domani ci sarà dall’inizio. La fascia arcobaleno? Tutti hanno fatto un ottimo lavoro e si sono concentrati solo ed esclusivamente sul calcio. Volevamo parlare soltanto di sport e focalizzarci unicamente sul nostro lavoro. Non ci interessa quello che fanno gli altri”.

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: