Connect with us

Calcio

La Francia non stecca il debutto al Mondiale

 

Ottimo esordio della Francia ai Mondiali 2022 di calcio che si stanno svolgendo in Qatar. Dopo la paura iniziale per il goal di Craig Goodwin, il gruppo di Didier Deschamps reagisce da grande squadra e, nonostante le diverse assenze (quella di Karim Benzema su tutte), batte per 4-1 l’Australia con i timbri di Adrien Rabiot, Olivier Giroud (doppietta) e Kylian Mbappé. Grazie a questo successo i transalpini salgono in vetta al gruppo D. 

Pronti, via e dopo 9′ la Francia va incredibilmente in svantaggio. L’Australia infatti sorprende i transalpini e trova la rete dell’1-0 con Goodwin, abile nel superare Lloris dopo una grande giocata sulla fascia di Leckie. Oltre al danno, c’è anche la beffa, perché nell’azione del goal Lucas Hernandez si infortuna ed è costretto a uscire al posto del fratello Theo.

Tramortiti per quanto accaduto, i blues provano a rialzarsi, ma per 15′ non riescono a creare nitide azioni da goal. Poi il lampo: Rabiot arriva su un grande cross di Theo Hernandez e con un colpo di testa mette la palla alle spalle di Ryan, regalando il pareggio ai compagni al 27′. Galvanizzati dall’1-1, i francesi tornano subito in attacco e al 32′ ecco il goal del vantaggio di Olivier Giroud, che deve soltanto spingere la palla in rete dopo uno strepitoso cross al bacio di uno scatenato Rabiot.

Consapevoli del 2-1, i ragazzi di Deschamps cercano di girare palla con più tranquillità e al 45′ Mbappé sbaglia incredibilmente da pochi metri dalla porta. Il recupero di 6′ permette di continuare a giocare e al 47′ l’Australia ha una fiammata con Irvine, che prende il palo con un colpo di testa. Il primo tempo non vede poi altre azioni degne di nota e si va così all’intervallo con la Francia avanti per 2-1.

Al rientro dagli spogliatoi la squadra europea continua ad attaccare con grande pericolosità e, dopo alcune offensive pericolose, trova prima il 3-1 e poi il 4-1 grazie ai colpi di testa di Mbappé e Giroud, con quest’ultimo che festeggia anche il 51° goal in nazionale e raggiunge Thierry Henry al primo posto nella classifica dei migliori marcatori con la maglia francese. Nel finale non c’è più partita e, oltre a una grande parata di Ryan su un colpo di testa di Konate, non c’è più niente da segnalare. La Francia sconfigge dunque per 4-1 l’Australia e inizia al meglio questi Mondiali.

(nella foto: Olivier Giroud – © Wikipedia.org)

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: