Connect with us

Pallavolo

Il Volley Lugano si conferma intrattabile

Questo splendido Lugano di inizio stagione, che sorprende positivamente di partita in partita, ha la meglio su Cheseaux che si era presentata in Ticino con l’obiettivo di superare le avversarie dirette per conquistare il terzo posto in classifica.

Le bianconere hanno vinto 3:0, ma il risultato rotondo non deve ingannare; le coriacee ospiti vodesi non hanno regalato nulla e la partita è stata vibrante e avvincente, con le due squadre rivelazione di questo inizio di campionato che hanno dato il meglio di loro stesse cercando di superarsi vicendevolmente.

Durante il primo capitan Kantor e compagne sembrano prendere il sopravvento, ma Cheseaux combatte e repentinamente rimette in bilico il risultato; Lugano però mantiene le distanze e vince la prima frazione 25:20.
Anche il secondo set è combattuto, con le locali che prendono il sopravvento grazie ad un allungo finale decisivo. Durante l’ultimo set le combattive ospiti prendono l’iniziativa e mantengono un discreto vantaggio fino a quasi fine periodo: quest’anno oerò le ragazze di coach Apostolos non mollano mai, e con un pirotecnico quanto inusuale 36:34 durato quasi 40 minuti, incamerano la vittoria piena.

La quarta vittoria consecutiva consolida l’inaspettato ma meritato terzo posto in classifica (secondo in attesa delle partite di domani) per le sempre più convincenti luganesi; premiata quale MVP a fine partita la Mobiliare Top Scorer Nada Meawad, ma veramente è il team che ha dato una dimostrazione di compattezza notevoli.

Volley Lugano – VBC Cheseaux 3:0 (25:20; 25:22;36:34)

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: