Connect with us

Calcio

Chelsea: il governo britannico congela i beni di Abramovich

È di pochi giorni fa la notizia della messa in vendita del Chelsea da parte di Roman Abramovich. Il magnate russo ha scelto di lasciare il club dopo anni di presidenza, per curare i propri interessi. Una notizia che ha lasciato spiazzati i tifosi blues, che ora stanno per essere travolti da una nuovo caos. Stando a quanto riportato dal Times infatti, il Governo inglese avrebbe deciso di congelare i beni in Inghilterra di Abramovich. Tra questi, c’è ovviamente anche il Chelsea, al quale è stata concessa la licenza per giocare valida fino al 31 maggio, ma che non può essere venduto. Nel caso in cui venga dato il via libera alla cessione del club da parte delle autorità inglesi, Abramovich non guadagnerà nulla dalla vendita della Società. 

(nella foto: Roman Abramovich – © Wikipedia.org)

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: