Connect with us

SCI ALPINO

Hintermann vince la sua prima discesa assieme al canadese Alexander

Clamoroso e sorprendente epilogo nella prima discesa in programma a Kvitfjell. Una gara pazza che ha visto Cameron Alexander e Niels Hintermann dividersi il gradino più alto del podio. Un capolavoro quello del canadese, partito con il pettorale numero 39, che festeggia il primo successo della carriera in Coppa del Mondo. Bravissimo ovviamente anche lo svizzero, alla sua prima vittoria in discesa e tornato al successo cinque anni dopo la combinata di Wengen.

Sul podio ci sale anche l’austriaco Matthias Mayer, che ha chiuso a 12 centesimi dalla coppia di testa. Quarto l’elvetico Beat Feuz (+0.19), che ha preceduto Aleksander Aamodt Kilde (+0.20). Il norvegese, però, mantiene la vetta della classifica di specialità con appena tre punti di vantaggio proprio sullo stesso Feuz (490 contro 487).

Sesta posizione per il francese Johan Clarey (+0.57) davanti al tedesco Simon Jocher (pettorale 44) e all’austriaco Daniel Danklmaier, entrambi appaiati al settimo posto con 61 centesimi di ritardo. Bravissimo anche Guglielmo Bosca, che chiude al nono posto con il pettorale 48 (+0.68), centrando il suo miglior risultato in carriera in Coppa del Mondo. Dominkik Paris (+0.70) chiude la Top-10 e dice addio ai sogni di poter competere per la coppa di discesa.

(nella foto: Niels Hintermann   – ©Swiss Ski Team)

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: