Connect with us

Calcio

Il Governo punta alla normalità

Buone notizie dal Consiglio federale: a partire da domani, giovedì (17.02.2022), la maggior parte delle misure  per contenere il virus Covid 19 sarà revocata. Per i dettagli, si prega di consultare il comunicato stampa del  Consiglio federale. 

Per il calcio, queste distensioni significano in particolare quanto segue:  

  • Non ci saranno più restrizioni per le partite, gli allenamenti e altri eventi del club, all’aperto e al  chiuso (specialmente nei palazzetti dello sport). In particolare, l’obbligo di certificato (3G, 2G+, 2G) e  l’obbligo di indossare mascherine non saranno più applicabili sia all’aperto che al chiuso. Inoltre, non  c’è più bisogno di concetti di protezione o di registrazione dei contatti.  
  • Inoltre, non ci sono più restrizioni per i ristoranti di club, come avviene generalmente nel settore della  ristorazione.  
  • Non c’è più un obbligo di quarantena per i contatti stretti con persone infette. Solo le persone in fette devono isolarsi per 5 giorni. Così, difficilmente ci dovrebbero essere rinvii di partite a causa di ordini di quarantena.  

Siamo molto felici di questo sviluppo positivo e speriamo con voi che la seconda metà della stagione in corso  sarà senza problemi in tutte le categorie e leghe. Tuttavia, affinché la nuova situazione duri, vi chiediamo di  continuare ad assumervi la vostra responsabilità nell’affrontare il virus. Allo stesso tempo, vi invitiamo a guardare avanti con fiducia insieme a noi.  

Che questa sia l’ultima Newsletter di Corona! Speriamo che in questi tempi difficili siamo almeno riusciti a in formarvi rapidamente sui punti essenziali delle numerose decisioni del Consiglio federale.  

Vi auguriamo il meglio per la seconda metà della stagione e siamo sempre disponibili a rispondere alle vostre  domande (preferibilmente via e-mail a corona@football.ch).

 

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: