Connect with us

Pallavolo

Volley Lugano superato dal Düdingen

TS Volley Düdingen – VOLLEY LUGANO 3:1 (25:23, 23:25, 25:23, 25:16)

Risultato finale che non rende il giusto onore all’ottima prestazione di Volley Lugano che avrebbe sicuramente meritato di incasellare almeno un punto.

Incontro appassionante ed equilibrato tra Düdingen e Volley Lugano; gara di assoluta qualità con un Lugano che grazie ai nuovi arrivi dimostra di saper combattere ad armi pari con squadre di alta classifica.

Il primo set vede le ragazze di Salomoni partire leggermente contratte ed le padrone di casa ne approfittano per allungare il passo. Punto dopo punto le luganesi, grazie ad un’ottima ricezione e difesa recuperano il divario: il set scorre sul binario della parità con Slavulj, Meawad e Tosi ad indicare la retta via, ma con un guizzo sul finale il Düdingen di Bettello si aggiudica il parziale.

Nella seconda frazione, si invertono le parti: Kantor e compagne partono decise e conducono per buona parte del set, Düdingen recupera, ma le luganesi non demordono e si aggiudicano il parziale.

Il terzo set sembra la copia del primo con un Lugano che fatica a ripartire: Salomoni cambia il regista inserendo Narancic e da un po’ di fiato a Meawad inserendo la canadese Langegger. Mosse azzeccate: Lugano si riporta in parità. Si gioca nuovamente punto a punto: sono i dettagli a fare la differenza e proprio sul finale qualche piccola imprecisione in casa Lugano permette al Düdingen si portarsi sul 2 a 1.

Il quarto set scorre punto a punto fino a metà parziale, quando il Lugano cala un po’ il ritmo ciò che permette a Eiholzer e compagne di aggiudicarsi set e partita.

Una prestazione indubbiamente degna di nota e convincente quella offerta da Volley Lugano che ha mostrato un gioco estremamente brioso e solido in tutti i fondamentali; un Lugano questo che nella fase playoff potrebbe creare parecchie sorprese.

(Maurizia Canevascini)

 

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: