Connect with us

Tennis

Respinto il ricorso di Djokovic: sarà espulso dall’Australia

Novak Djokovic sarà espulso dall’Australia. La Corte federale ha infatti respinto il ricorso del tennista numero 1 al mondo, decidendo all’unanimità per la cancellazione del suo visto. Djokovic non potrà partecipare agli Australian Open. Queste le prime parole del serbo. “Ora mi prenderò del tempo per riposarmi e riprendermi, prima di fare ulteriori commenti oltre questo. Sono estremamente deluso dalla sentenza. Non posso restare in Australia e partecipare agli Australian Open: rispetto la sentenza della corte e collaborerò con le autorità competenti in relazione alla mia partenza dal paese. Mi dispiace che l’attenzione delle ultime settimane sia stata su di me e spero che ora possiamo concentrarci tutti sul gioco e sul torneo che amo. Vorrei augurare ai giocatori, ai funzionari del torneo, allo staff, ai volontari e ai fan tutto il meglio per questa edizione. Infine, vorrei ringraziare la mia famiglia, i miei amici, la mia squadra, i tifosi, i tifosi e i miei compagni serbi per il vostro continuo supporto. Siete stati tutti una grande fonte di forza per me”.

(foto – © Instagram Novak Djokovic)

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: