Connect with us

SCI ALPINO

Solo Kilde più veloce di Odermatt e Feuz

Stessi nomi, ma cambia solo l’ordine. Se ieri in superG ha vinto Marco Odermatt davanti ad Aleksander Aamodt Kilde, oggi il norvegese si è preso la rivincita nella prima discesa di Wengen (domani si replica), battendo proprio lo svizzero. Per Kilde si tratta della prima vittoria della carriera sulla Lauberhorn, l’undicesima in totale in Coppa del Mondo; mentre per lo svizzero c’è un altro secondo posto dopo quello di Bormio.

Una gara quasi alla pari tra Kilde ed Odermatt, con lo svizzero che ha commesso un errore probabilmente fatale nella parte centrale, finendo a 19 centesimi dal norvegese. Sul podio ci sale anche il padrone di casa Beat Feuz, che riscatta il brutto superG di ieri, concludendo al terzo posto a 30 centesimi dal vincitore.

Ai piedi del podio un trio austriaco. Quarto posto per Daniel Hemetsberger (+0.46), che ha preceduto i connazionali Max Franz (+0.66) e Matthias Mayer (+0.78). Settimo ed ottavo i due americani Bryce Bennett (+0.95) e Ryan Cochran Siegle (+0.96). Alla penultima gara in carriera, Carlo Janka ha terminato appena fuori dalla top 10 con un ritardo di 1″19. Più lontani gli altri rossocrociati.

(nella foto: Beat Feuz   – ©Swiss Ski Team)

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: