Connect with us

SCI ALPINO

Marco Odermatt battuto soltanto da Paris

Il re della Stelvio è Dominik Paris. Il campione azzurro entra nella leggenda della Coppa del Mondo di sci alpino, vincendo per la sesta volta in carriera la discesa di Bormio (settimo successo in totale su questa pista) e diventando il discesista con più vittorie nella stessa località. Solamente questo Paris poteva restare davanti ad Odermatt, stellare. Lo svizzero ha ottenuto il suo primo podio della carriera in discesa, sfiorando anche la vittoria su una delle piste più difficili della Coppa del Mondo. E’ doppietta svizzera alle spalle di Dominik, visto che al terzo posto si è classificato Niels Hintermann (+0.80), che si conferma dopo il medesimo risultato ottenuto sulla Saslong in Val Gardena. Quarto posto dell’austriaco Daniel Hemetsberger (+0.99), che ha preceduto il sorprendente tedesco Dominik Schwaiger (+1.10), al suo miglior risultato della carriera in discesa. Sesto il norvegese Aleksander Aamodt Kilde (+1.12) davanti all’austriaco Vincent Kriechmayr (+1.15) ed all’americano Travis Ganong (+1.19).Nono l’austriaco Daniel Danklmaier (+1.26), mentre completa la top 10 un ottimo Matteo Marsaglia. Gli altri due svizzeri, Beat Feuz (caduto) e Urs Kryenbuehl, non hanno finito la gara.

(nella foto: Marco Odermatt  – ©Swiss Ski)

 

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: