Connect with us

Calcio

Beach Soccer, la Svizzera supera la Bielorussia e va ai quarti

La Nazionale svizzera di Beach Soccer batte la Bielorussia 7:3 nella seconda partita del Gruppo C e si qualifica dunque in anticipo per i quarti di finale.

L’allenatore della nazionale Angelo Schirinzi aveva chiamato la Bielorussia un “osso duro” prima del torneo, e oggi, per ben 33 dei 36 minuti, si è dimostrato perchè.

Alla fine del primo tempo, una tosta squadra bielorussa si trova in vantaggio per 3:1.

Nel secondo periodo, solo Glenn Hodel trova la via del gol, accorciando per una compagine svizzera che colpisce ben quattro pali e traverse.

Nel terzo tempo, dopo il pareggio del portiere Mounoud, l’incontro sembra dirigersi di nuovo verso i supplementari. Invece, a 3 1/2 minuti dalla fine, Dejan Stankovic segna la rete del 4:3 con un potente tiro dalla distanza. Si tratta del suo 41° gol ai Mondiali FIFA, diventando così il secondo miglior marcatore di sempre.

A due minuti dalla fine, Glenn Hodel firma la doppietta, e negli ultimi 15 secondi, i rossocrociati segnano infatti altri due gol con Philipp Borer e Tobias Steinemann (su rigore), aumentando il punteggio addirittura a 7:3.

Di conseguenza, la squadra di Angelo Schirinzi si è qualificata già adesso per i quarti di finale. Nell’ultima partita del gruppo contro El Salvador (24.8, ore 15:30 CET, SRF Info) si gioca il primato nel Gruppo C.

(ASF / Foto: Wikipedia.org)

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: