Connect with us

Calcio

Qualificazioni mondiali: parte da Thun il cammino della Svizzera, il 17 settembre l’esordio con la Lituania

La Nazionale A svizzera femminile giocherà per la quarta volta alla Stockhorn Arena di Thun venerdì 17 settem-bre 2021 per dare il via alla campagna di qualificazione verso la Coppa del Mondo. La seconda partita in casa, in programma venerdì 22 ottobre contro la Romania, verrà disputata al Letzigrund di Zurigo. È la prima volta nella storia che la Nazionale femminile giocherà in questo stadio.

La 340esima partita internazionale della Nazionale svizzera femminile non rimarrà l’unico appuntamento del 2021 a Zurigo per la squadra allenata da Nils Nielsen. Nella terza partita casalinga della campagna di qualificazione di martedì 26 ottobre, le svizzere affronteranno infatti anche la Croazia allo stadio Letzigrund.

Buoni ricordi nell’Oberland bernese

La squadra Nazionale femminile torna a settembre nell’Oberland bernese con dei bei ricordi. Nella Stockhorn Arena di Thun, la Svizzera è rimasta imbattuta in tutte e tre le sue partite disputate fino ad oggi. L’ultima risale a metà aprile. In quell’occasione la squadra di Nielsen si era imposta per 4-3 ai rigori contro la Repubblica Ceca nei play-off validi per il Campionato Europeo.

Gli orari e le informazioni riguardanti i biglietti per le partite in casa contro Lituania, Romania e Croazia verranno comunicati in un secondo momento. Le svizzere affronteranno anche l’Italia e la Moldavia nel gruppo G.

Il calendario delle partite della Svizzera valide per le qualificazioni alla Coppa del Mondo:

  • 17.09.2021 Svizzera – Lituania, Stockhorn Arena di Thun
  • 21.09.2021 Moldavia – Svizzera, Stadionul Zimbru di Chisinau
  • 22.10.2021 Svizzera – Romania, stadio Letzigrund di Zurigo
  • 26.10.2021 Svizzera – Croazia, stadio Letzigrund di Zurigo
  • 26.11.2021 Italia – Svizzera
  • 30.11.2021 Lituania – Svizzera
  • 08.04.2022 Romania – Svizzera
  • 12.04.2022 Svizzera – Italia
  • 02.09.2022 Croazia – Svizzera
  • 06.09.2022 Svizzera – Moldavia

Il vincitore del gruppo si qualifica direttamente per la fase finale del 2023 in Australia/Nuova Zelanda. La seconda classificata del gruppo parteciperà agli spareggi UEFA nell’ottobre 2022. I due vincitori dei play-off con i migliori risultati (qualificazione e 2° turno di play-off) si qualificano anche direttamente per la Coppa del Mondo. Il terzo vincitore de play-off disputerà un torneo di spareggio contro i rappresentanti di altre associazioni continentali nel febbraio 2023.

(ASF/Foto: Keystone-ATS)

► Qualificazione ai Mondiali femminili 2023: calendario
► Tutte le informazioni sulla Coppa del Mondo 2023 in Australia/Nuova Zelanda
► Tutte le informazioni sulla WEURO 2022 in Inghilterra

(ASF)

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: