Connect with us

Moto GP

Cancellato il GP della Thailandia

Niente da fare, la MotoGP quest’anno non sarà in Thailandia. Il weekend previsto dal 15 al 17 ottobre al Chang International Circuit di Buriram non andrà in scena e la causa è sempre la stessa: il Covid-19.

Fim, IRTA e Dorna Sports si rammarico di annunciare la cancellazione del Gran Premio della Thailandia, che avrebbe dovuto svolgersi sul circuito internazionale di Chang dal 15 al 17 ottobre“. Così la MotoGP annuncia in una nota ufficiale la cancellazione del GP della Thailandia dal calendario del motomondiale 2021. “Nonostante i migliori sforzi di tutte le parti coinvolte, la pandemia di Covid-19 in corso e le conseguenti restrizioni hanno obbligato alla cancellazione dell’evento – si legge ancora -. Il Campionato del Mondo MotoGPnon vede l’ora di tornare a correre davanti al pubblico incredibilmente appassionato di Buriram nel 2022“. “Un evento sostitutivo è attualmente in esame ed eventuali aggiornamenti relativi ad un eventuale sostituto saranno pubblicati non appena disponibili” conclude la nota.

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: