Connect with us

Calcio

Euro 2020, l’Italia batte 3-0 la Turchia all’esordio

Vincere al debutto non è mai semplice ma l’Italia di Mancini non delude e batte 3-0 la Turchia. Nel primo tempo gli azzurri puntano soprattutto sul possesso palla ma trovano di fronte un vero e proprio muro che non lascia spazi per le incursioni italiane. A pochi secondi dal duplice fischio la squadra di Mancini reclama un rigore che appare netto per un tocco di mano di un difensore della squadra del Bosforo ma l’arbitro lascia correre. Nella ripresa la Turchia si allunga di più e l’Italia ne approfitta al 53′ con Berardi che crossa palla al centro dell’area di rigore e trova Demiral che con un’ingenuità devia la sfera e insacca la porta per il vantaggio dell’Italia. La Turchia subisce il colpo a livello psicologico, al 55′ Spinazzola va vicino al raddoppio e al 59′ è Berardi che di testa cerca il bis, ma al 65′ ci pensa Immobile a concretizzare per il 2-0: Spinazzola calcia dalla distanza e Cakir respinge ma da due passi l’attaccante della Lazio insacca. La partita è ormai in ghiaccio e al 79′ il portiere turco sbaglia un rinvio, Immobile si avventa sulla palla e serve Insigne che con un destro preciso sigla il tris che chiude definitivamente il match.

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: