Connect with us

Calcio

La Nazionale femminile riparte da Zurigo

Martedì mattina, la nazionale A femminile svizzera ha completato il suo primo allenamento del 2021 all’Heerenschürli di Zurigo. L’allenatore della nazionale Nils Nielsen ha nominato quattro ulteriori calciatrici in vista delle partite internazionali contro la Francia: Thaïs Hurni (Servette FCCF), Lara Marti (Bayer 04 Leverkusen), Sandrine Mauron (Eintracht Frankfurt) e Marilena Widmer (BSC YB-Frauen).

La ragione per le nuove nominazioni sono le restrizioni di ingresso previste per le giocatrici provenienti dal campionato inglese. Di conseguenza, Nielsen dovrà fare a meno di Lia Wälti, Noelle Maritz, Malin Gut e Alisha Lehmann per le partite contro la Francia.

►  Le convocazione aggiornate di Nils Nielsen

Ana-Maria Crnogorcevic non ha raggiunto la squadra in ritiro. La calciatrice del Barcellona si sta recuperando da un infortunio al polpaccio.  La sua presenza nelle partite contro la Francia è incerta.

Ad inizio ritiro tutti le giocatrici e i membri dello staff sono risultati negativi al Covid-19 e saranno disponibili per il resto della settimana di allenamento.

Venerdì, la squadra di Nils Nielsen si recherà a Metz dove affronterà la squadra di Corinne Diacre allo Stade Symphorien sabato 20 e martedì 23 febbraio. Entrambe le partite sono previste per le ore 21.10. Le due partite internazionali possono essere seguite su SRF e RTS via webstream.
 (ASF)

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: