Connect with us

Pallavolo

Il Lugano conquista un punto contro il Düdingen

VOLLEY LUGANO – TS VOLLEY DÜDINGEN 2-3 (25:15, 15:25, 25:19, 21:25, 14:16)

Un gran bel Lugano quello visto sabato al Palamondo. Volley Lugano parte forte subito mettendo in grande difficoltà Düdingen che fatica soprattutto in ricezione. Molto efficaci a muro con Terry e con gli attaccanti praticamente sempre a segno ben presto Lugano accumula un netto vantaggio. Kantor e compagne amministrano il finale di set con grande autorevolezza e si aggiudicano il parziale.

Il secondo set  scorre a punto a punto finché a metà parziale il Lugano ha un calo soprattutto in ricezione e commette qualche errore di troppo; neppure il cambio in regia riesce a dare uno scossone alle ragazze di coach Lacerda che, seppur lottando su ogni pallone, devono inchinarsi alle friborghesi che senza strafare, allungano e chiudono il set.

Nella terza frazione le luganesi, trascinate dal top scorer Slover (premiato MVP), seppur perdendo per infortunio l’attaccante Chiara Ammirati, ritrovano il gioco del primo set: pochi errori, gioco ordinato, ottimo servizio e muro estremamente efficace ed il Lugano si porta sul 2 a 1.

Nel quarto parziale il Lugano tiene bene fino a metà set quando comincia ad accusare problemi in ricezione ed in attacco, il Düdingen ne approfitta e riporta l’incontro in parità.

Il tiebreak vede un Lugano un po’ spaesato e in difficoltà: le ragazze di coach Bettello prendono il largo. Quando però tutto sembrava perduto ecco che Kantor e compagne reagiscono e riagguantano l’avversario sul finale di set: entrambe le squadre lottano su ogni pallone ma è Düdingen a spuntarla.

Sicuramente una buona e convincente prestazione quella offerta dalle ragazze del presidente Bernasconi, che mercoledì si renderanno in casa del Düdingen determinate a prendersi la rivincita.

Maurizia Canevascini

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: