Connect with us

Calcio

Bignotti: “Io non mi arrendo”

Siamo a commentare l’ennesima sconfitta.

Siamo a commentare gli ennesimi gol presi in modo incredibile.

Non ci sono alibi ne cure miracolose o promesse da fare.
Io sono il principale responsabile: lo scrivo prima che, come fatto in questo periodo, qualcuno che vuole il male del Chiasso strumentalizzi i nostri risultati. Ho scelto io i giocatori, lo staff e i collaboratori, quindi se i risultati a maggio diranno che siamo la peggiore squadra di Challenge League, sarà in primis colpa mia.

Metterò però tutto me stesso per arrivare, anche quest’anno, alla salvezza e sono sicuro che giocatori, staff e collaboratori faranno lo stesso. Aver sbagliato i professionisti sarebbe un errore , aver sbagliato gli uomini, sarebbe un’enorme delusione. Serve però che tutti, società, giocatori, staff e tifosi remino verso un’unica meta. Non siamo al giro di boa e solo insieme possiamo portare la nave in porto, nonostante il mare in burrasca, poi appena legati gli ormeggi, lascerò il timone a qualcuno più bravo di me ma fino a quel momento, sicuro di avere al mio fianco tante persone che amano la maglia rossoblu….io non mi arrendo!

Nicola Bignotti

http://www.fcchiasso.ch

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: