Connect with us

Calcio

In amichevole successo dello Young Boys sul Chiasso

Sotto la neve del Wankdorf i rossoblu escono sconfitti secondo logica al cospetto dello Young Boys, non tanto sul piano caratteriale ma soprattutto per quello mentale e tecnico. Nemmeno il tempo di prendere posto sul sintetico del Wankdorf che i padroni di casa si ritrovano infatti già in vantaggio con Nsame, lasciato tutto solo di fronte ad un incolpevole Bellante, nuovamente preferito dal primo minuto a Safarikas.
Il Chiasso, in campo con una formazione rimaneggiata e priva di elementi fondamentali quali Morganella e Maccoppi fatica a farsi pericoloso dalle parti di Von Balmoos e incassa così anche la rete del 2-0 ancora una volta complice una difesa poco reattiva, dove nell’occasione Delli Carri si fa anticipare da Fassnacht dopo il miracolo di un ottimo e reattivo Bellante. Nella ripresa Bahloul, in quella che di fatto è stata l’unica occasione da rete per il Chiasso, è invece abile a dimezzare lo scarto al 47′ su calcio di rigore. Imbarazzante la terza rete incassata nata da un lancia sotto la linea di metà campo e messa in fondo al sacco dal neoentrato Siebatcheu mentre la quarta segnatura nasce da un errore di impostazione di Pasquarelli, in campo da un solo minuto che permette all’YB di arrotondare il risultato con il giovane prodotto del vivaio giallonero Shkelqim Vladi, che solitamente gioca con la formazione Under21 ma che oggi è stato aggregato alla prima squadra. Partita sostanzialmente difficile che complice le condizioni del campo e soprattutto l’ampio divario tecnico tra le due compagini, non ha permesso di vedere molto a riguardo dei progressi di un Chiasso che ha mostrato ancora una volta tutti i propri limiti difensivi con i soliti errori individuali che si continuano a pagare a caro prezzo.

Reti: 2′ Nsame, 28′ Fassnacht, 47′ Bahloul (rig), 59′ Siebatcheu, 77′ Vladi.

BSC Young Boys (titolari): Von Ballmoos; Maceiras, Bürgy, Lefort, Lustenberger (C); Fassnacht, Gaudino, Sulejmani, Zesiger; Elia, Nsame.

FC Chiasso (titolari): Bellante; Affoler, Delli Carri, Magnin; Bahloul, Silva, Malula, Strechie, Hadzi; Clement, Almeida.

Note: Stadion Wankdorf, Berna. Porte chiuse. Arbitro: Tobias Thies. Terreno sintetico innevato.

Al 17′ Bellante para un rigore a Gaudino. Al 18 traversa di Fassnacht.

Si è utilizzato il pallone arancione a causa del campo innevato.

http://www.ilmiochiasso.ch

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: