Connect with us

Hockey

L’Ambrì si impegna per il clima

Ci sono momenti e situazioni critiche in cui ciascuno è chiamato a fare la propria parte. La partita è troppo importante. Va giocata e vinta: è la partita della Terra. In palio c’è il futuro di tutti.

Le iniziative green dei club si stanno moltiplicando. Oggi il 50,5% dei club si impegna per una corretta attività di riciclo dei rifiuti e si dedica alla riduzione di diverse tipologie di spreco. I club e gli atleti sportivi sostengono la causa ambientale attraverso condivisione di valori e azioni concrete.

Il club leventinese, in collaborazione con The Greenest, progetto dello Swiss Institute for Disruptive Innovation (SIDI), ha il piacere di lanciare il “Campionato del Clima”. Il risultato sportivo si legherà infatti all’impegno ecologico, cercando un modo alternativo per parlare (e agire) di sostenibilità.

Il “Campionato del Clima” ha poche, semplici regole.

Durante le partite di campionato, per ogni goal dell’Ambì-Piotta saranno piantati 20 alberi. Ma non solo. A ogni vittoria il numero di alberi piantati sarà raddoppiato.

La scommessa è di coinvolgere tutti: giocatori, tifosi, e sponsor, che potranno dimostrare pubblicamente il loro impegno nella lotta per il clima, aumentando il numero di alberi piantati per ogni partita.

L’obiettivo è quello di compensare la C02 prodotta dai tifosi che dal proprio domicilio si recano in automobile alla Gottardo Arena.

La società biancoblù è orgogliosa di contribuire alla lotta contro il cambiamento climatico.

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: