Connect with us

Hockey

Festa Hc Lugano, una tendina per i test rapidi

Sabato 21 agosto 2021 l’Hockey Club Lugano tornerà a casa.

La squadra diretta alla transenna da Chris McSorley farà il suo esordio alla Cornèr Arena, affrontando con inizio alle ore 17.00 in amichevole la squadra germanica dei Krefeld Pinguine.

Subito dopo la partita, grazie all’impegno del DNA Bianconero & Events, alla Reseghina sarà servita una maccheronata con il programma che proseguirà sul palco con la presentazione ufficiale della squadra e dello staff, stagione 2021/22.

Per i tifosi sarà anche l’occasione di incontrare numerosi giocatori che hanno scritto la storia dell’Hockey Club Lugano che sfileranno sul ghiaccio nelle pause della partita e sul palco durante la serata nell’ambito dei festeggiamenti per l’80esimo compleanno del club.

Fra maglie ritirate, capitani storici e membri della Hall of Fame, hanno aderito all’invito personaggi che evocano pagine memorabili come Alfio Molina, Sandro Bertaggia, Bernard Côté, Bruno Rogger, Beat Kaufmann, “Noldi” Lörtscher, Gianmarco Crameri, Régis Fuchs, Andy Ton, Claude Domeniconi, Jean-Jacques Aeschlimann, Andy Näser, Flavien Conne, Keith Fair, Ronnie Rüeger e Marcel Jenni.

L’entrata alla partita sarà gratuita per tutti ma sarà necessario ritirare un titolo di accesso alle casse della pista. Gli abbonati dell’Hockey Club Lugano, stagione 2021/22, riceveranno la tessera a domicilio nel corso della settimana.

Nel rispetto delle normative per contrastare il COVID-19 emanate dalla Confederazione per le manifestazioni cui partecipano più di 1’000 persone, sia per l’entrata alla partita sia per l’entrata esclusivamente alla festa alla Reseghina, ogni persona (media inclusi) dovrà esibire:

  • un certificato COVID svizzero valido (in forma elettronica sull’app COVID Certificate oppure in forma cartacea) verificabile con l’app “COVID Certificate Check” oppure un certificato codice QR compatibile con “EU Digital COVID certificate” riconosciuto dalla Svizzera e verificabile con l’app “Verifica C19”;
  • un documento d’identità valido (passaporto o carta d’identità) che permetta di verificare la corrispondenza con la persona in possesso del certificato COVID.

Per favorire l’affluenza dei tifosi che non sono ancora in possesso di un certificato COVID, la società bianconera ha il piacere di comunicare che, in collaborazione il Centro Medical Village di Manno, a partire dalle ore 14.00, sul sedime del P&R Resega a fianco della Casetta Gialla sarà presente una tendina per l’esecuzione di test rapidi e, in caso di test negativo, il conseguente ottenimento del codice QR.

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: