Connect with us

Hockey

I Ticino Rockets continueranno a giocare in Swiss League

BIASCA – L’Hockey Club Biasca Ticino Rockets comunica con grande soddisfazione di aver ufficialmente ottenuto il via libera a partecipare quale azionista della neonata Swiss League AG. Questa adesione, scaturita dopo intense trattative con i 10 club fondatori della società di riferimento del campionato cadetto, assicurerà la permanenza dei Ticino Rockets in Swiss League anche nella sua riorganizzata forma prevista a partire dalla stagione 2022/2023.

Questa fondamentale conferma è un apprezzato premio per il lavoro svolto in questi anni per sviluppare e consolidare la realtà dei Ticino Rockets. Sono ben 59 i giocatori che a Biasca hanno trovato il contesto favorevole per svilupparsi e che hanno ora stabilmente un ruolo in una squadra di National League o di Swiss League. Sono 4 su 5 gli esercizi finanziari annuali chiusi in attivo e la raggiunta stabilità sportiva, malgrado una stagione condizionata dalla pandemia, ha permesso l’ottenimento in questa stagione dei pre-playoff.

Lo scenario e il relativo timore di una relegazione d’ufficio e non per demeriti sportivi – benché da subito considerato come inaccettabile – era altamente plausibile. Fino a oggi, infatti, i Ticino Rockets erano stati esclusi dal partecipare attivamente alla futura nuova Swiss League.

Questo fondamentale risultato, non scontato, è frutto di un encomiabile lavoro di mesi di trattative e discussioni, non facili e in un contesto non sempre favorevole alla realtà della società ticinese.

L’aver acquisito la necessaria credibilità facendo comprendere la natura del progetto sportivo Ticino Rockets – vera piattaforma di sviluppo per giovani giocatori – ma adempiendo al contempo le richieste societarie e organizzative della nuova Swiss League è stato determinante.

Questo risultato è stato possibile anche grazie al sostegno unanime manifestato dagli azionisti Hockey Club Ambrì Piotta, Hockey Club Lugano, Hockey Club Davos, Associazione Hockey Club Biasca e Gdt Bellinzona, espresso in occasione dell’assemblea straordinaria tenutasi l’8 marzo 2021; il CdA dei Ticino Rockets ha assunto questo incarico come vera e propria missione a tutela  degli sforzi profusi negli ultimi anni.

Le prossime settimane saranno intrise di altrettanto impegnativo lavoro per preparare la prossima stagione, allestendo una squadra solida e competitiva sotto la guida di uno staff tecnico e sportivo che si intende confermare, e dal punto di vista societario e organizzativo per adempiere a tutte le misure imposte dalla Swiss League.

Per questi motivi, un importante sforzo andrà fatto anche nel reperire sostegno finanziario tra i partner e sponsor che già oggi sono accanto ai Ticino Rockets e che si coglie l’occasione per ringraziare nuovamente, e tra quelli nuovi che ci si augura potranno aderire a questo importante progetto di sviluppo e crescita sportiva dei talenti.

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: