Connect with us

Hockey

La lettera del presidente Lombardi agli abbonati dell’HCAP

AMBRÌ – La stagione 2020-21 – che doveva essere una lunga festa d’addio alla nostra amata Valascia – è stata invece funestata dal Covid-19, che non ci ha più permesso di incontrarci in pista, di stringerci alla squadra, di soffrire e gioire insieme. L’inevitabile decisione del CdA di contenere i costi – soprattutto per giocatori stranieri – ci ha permesso di non fallire proprio in questo anno decisivo, ma ci ha anche portato risultati inferiori alle aspettative, malgrado lo spirito combattivo dei nostri ragazzi. Fortunatamente il progetto “giovani, grinta, identità e rilancio HCAP” ha potuto comunque continuare sotto la guida di uno staff sportivo che ci crede davvero, ed il nostro Nuovo Stadio potrà essere inaugurato entro i tempi fissati. Le due cose ci ridaranno motivazione e grandi emozioni già fra pochi mesi.

A inizio stagione la Valascia è stata aperta ai soli abbonati, poi sono giunte restrizioni più severe fino alla privazione totale del pubblico. Fino all’ultimo abbiamo sperato di poter riaprire la Valascia almeno a fine stagione, per darle un degno addio che ci avrebbe fatti vibrare ancora una volta. Purtroppo, le decisioni del Consiglio federale del 19 marzo lo rendono ormai impossibile.

***
Quest’annata disgraziata pesa ovviamente sulle finanze del club, anche perché a tutt’oggi non
sappiamo se e quando arriverà il prospettato sostegno federale a fondo perso per i club professionistici (di cui per ora neppure si conoscono bene l’ammontare e le condizioni imposte). Abbiamo potuto sopravvivere fin qui grazie alla volontaria riduzione degli stipendi dei giocatori e dello staff sportivo e amministrativo, e ai prestiti che andranno però rimborsati nei prossimi anni. Pur potendo presagire che sarebbe stato difficile vedere molte partite in questa stagione, i nostri abbonati non ci hanno abbandonato ed hanno confermato massicciamente le loro tessere, contribuendo concretamente a mantenere in vita il “miracolo Ambrì”. Questi sono i veri amici bianco blu, questi amici siete VOI!

A nome della società vi ringrazio in modo particolare per questa solidarietà. Alcuni di voi hanno chiesto – con grande cortesia – informazioni su di un eventuale rimborso. Non posso darvi buone notizie, ma credo che tutti mi capirete: nella situazione in cui si trova, l’HCAP non è in grado, nemmeno se volesse, di rimborsare le tessere 2020-21, né totalmente né parzialmente. Me ne scuso, anche qui a nome del club, e torno a ringraziarvi per la comprensione che avete sempre dimostrato verso l’HCAP, e che sono certo non mancherà neppure in questo frangente.

Ci siamo però chiesti in CdA cosa possiamo fare di concreto per ringraziare di vero cuore tutti i nostri abbonati. Abbiamo trovato le seguenti proposte che oggi vi comunichiamo con piacere:

1. Addio alla Valascia: durante l’estate (a dipendenza delle decisioni sanitarie) verrà organizzata una festa particolare con la squadra;
2. Per tutti gli abbonati di tribuna, omaggio del proprio sedile numerato, in ricordo di tutti gli anni di emozioni alla Valascia. Le modalità di ritiro ed eventuale personalizzazione saranno annunciate a breve;
3. Per tutti gli abbonati 2020-21: omaggio del libro esclusivo di Luca Dattrino sulla storia della Valascia e la nascita del nuovo stadio “La Mitica e il suo destino” (da ritirare al Nuovo Stadio all’inizio della prossima stagione dietro presentazione della tessera della
stagione 2020-21);
4. Diritto di prelazione sulla scelta dei nuovi posti a sedere nel Nuovo Stadio.
Già da subito sono iniziate le prevendite per le zone VIP e Hospitality (abbonati attuali Platinum, Crystal e Oro).
A partire dal 6 aprile verranno contattati dall’amministrazione HCAP gli attuali tesserati della tribuna Rossa.
Da fine aprile saranno contattati gli abbonati attuali di tutte le altre tribune (nell’ordine Blu, Gialla, Arancio, Tribunette, ecc.).
Da fine maggio sarà data la possibilità agli attuali abbonati spalti di acquistare una tessera tribuna se lo desiderano. Una volta conclusa questa fase, la vendita sarà aperta al pubblico. Il 24 aprile abbiamo previsto una presentazione pubblica online del Nuovo Stadio Multifunzionale. Seguiranno maggiori dettagli a breve;
5. Tariffa ridotta d’abbonamento per la stagione 2021-22: anziché aumentare le tariffe delle tessere a seguito del maggiore comfort del Nuovo Stadio, abbasseremo i prezzi in media del 10% (modulato a dipendenza del genere dei posti, diversi fra le due piste) per la prima stagione nel Nuovo Stadio, come gesto verso tutti i tifosi HCAP che hanno sofferto di “astinenza da Ambrì” in questa stagione marcata dalla pandemia.

Speriamo di poter così fare cosa gradita a tutti i nostri fedeli abbonati e di ritrovarli compatti nella nostra nuova casa, che tanto abbiamo voluto per decenni e che finalmente è realtà!

Grazie ancora a tutti voi, e FORZA AMBRÌ

(nella foto: Filippo Lombardi  – ©HC Ambrì-Piotta)

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: