Connect with us

Hockey

Rockets sconfitti in casa dal Sierre per 5-2

Mercoledì sera i Ticino Rockets, senza Cajka e Östlund, richiamati dai rispettivi club e con Fadani fra i pali, hanno provato a ripetere gli ottimi risultati ottenuti nelle ultime partite ma sono usciti sconfitti per 5-2 dal Sierre al termine di una partita combattuta fino alla fine. 

Gli ospiti si sono fatti preferire sin dall’inizio, arrivando sempre per primi sul disco e proponendo le migliori azioni offensive. La prima rete dei vallesani è arrivata al 3’14 grazie a un tiro dalla blu di M. Montandon. Il Sierre ha poi continuato a spingere, mettendo in grande difficoltà la difesa casalinga, che è capitolata nuovamente al 13’19 sul tentativo di Castonguay. 
I Rockets hanno quindi reagito e pochi secondi dopo Fontana ha accorciato le distanze. 
A metà partita A. Montandon ha però riportato a due le lunghezze di vantaggio, deviando in porta una bella conclusione di Asselin. Le due penalità quasi consecutive inflitte agli uomini di Gelinas a cavallo fra il secondo e il terzo tempo hanno permesso a Bionda di riportare sotto i suoi ma la buona prestazione di Giovannini ha impedito ai padroni di casa di trovare il pareggio. Con Traber sulla panchina dei penalizzati, al 57’11 Rimann ha quindi punito nuovamente i Rockets riportando ancora una volta il Sierre in vantaggio di due reti. Nel finale Fadani ha lasciato spazio ad un sesto giocatore di movimento per l’assalto finale ma a trovare la rete è stato ancora il Sierre, con Smons che ha fissato il risultato sul definitivo 5-2.

Prossimo impegno per i Ticino Rockets, venerdì 12 febbraio, sempre in casa contro il Winterthur. 

http://www.tirockets.ch

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: