Connect with us

Hockey

L’appello di Vicky Mantegazza: un gesto d’amore per il vostro Lugano

L’appello di Vicky ai tifosi bianconeri:

“Era l’11 febbraio del 1941, 80 anni fa, quando un gruppo di uomini coraggiosi e lungimiranti, scrissero il primo capitolo della nostra gloriosa storia, creando ufficialmente l’Hockey Club Lugano. Allora l’hockey era uno sport giocato pochi mesi all’anno su ghiaccio naturale, prima sul laghetto di Muzzano, poi a Loreto e poi a Noranco. I dirigenti e i giocatori di quell’epoca avevano già il DNA bianconero. Infatti non mollarono MAI! Fu grazie alla loro incredibile passione che il Club trovò la sua vera casa nel dicembre del 1957, quando venne inaugurata la Resega.

Il destino ha voluto che tra le persone che aiutarono a costruirla c’era anche mio papà in veste di ingegnere. Quello per la mia famiglia è stato il primo vero contatto con l’Hockey Club Lugano. E quella è stata la nascita di un vero e grande amore. Nella Resega il Club trovò la sua strada: raggiunse la serie B e poi anche la serie A che, dal lontano 1982 non ha più lasciato diventandone una delle protagoniste indiscusse e facendosi conoscere anche a livello internazionale.

I colori bianconeri hanno emozionato e ancora emozionano decine di migliaia di persone. Nella sua gloriosa storia spiccano ben 7 titoli nazionali, vero orgoglio del Club. Grazie all’Hockey Club Lugano, nella nostra amata Città, l’hockey è diventato uno sport per tutti e lo sport di tutti.

Da quasi un anno ormai però la vita di ogni singolo essere umano su questa terra è cambiata. La nostra vita non è più la stessa a causa di un virus malefico. Sono certa che questo incubo finirà. Nel frattempo però siamo tutti in grande difficoltà e l’unica cosa che possiamo fare è aiutarci l’uno con l’altro.

Voglio essere onesta come sempre. Insieme a tante altre persone la mia famiglia e io continueremo a sostenere questo magnifico Club con la stessa energia e la stessa forza come abbiamo fatto in passato.

Oggi però questo non basta più.

Oggi abbiamo bisogno di ognuno di voi per non vanificare quanto i Soci Fondatori hanno fatto con tanto coraggio 80 anni fa. Sono cosciente che tanti di voi, cari abbonati, stanno affrontando difficoltà economiche importanti.
A chi ha la possibilità chiedo tuttavia un vero gesto d’amore per la maglia del vostro cuore. Un vero gesto d’amore per il nostro Hockey Club Lugano. Un vero gesto d’amore per sopravvivere ad una situazione straordinaria e d’emergenza. Voi siete il nostro cuore e ora avete ancora una volta l’opportunità di dimostrare il vero amore per i nostri colori.

Nei prossimi giorni, tramite tutti i nostri canali di comunicazione, vi presenteremo alcune possibili varianti di questo vero gesto d’amore. Voglio ringraziarvi comunque tutti, qualsiasi sia la vostra scelta.

Sono vicina a chi ha sofferto e a chi ancora sta lottando.

Un abbraccio sincero,
Il vostro Presidente”

#ForzaLuganoForza

Click to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: