Connect with us

Calcio

Le date della ripresa dei campionati

ALBANIA – Dopo la ripresa degli allenamenti, lo scorso 23 aprile, il massimo campionato dovrebbe ripartire il prossimo 3 giugno.
ARMENIA – Si dovrebbe ripartire il 23 maggio
ANDORRA – In attesa di una decisione ufficiale
AUSTRIA – Si riprende il 2 giugno, a porte chiuse. La particolarità del protocollo: in caso di positività, anche i compagni saranno messi in quarantena ma – previo tampone negativo – potranno comunque allenarsi e disputare partite
AZERBAIJAN – Si pensa di ripartire il 14 maggio con gli allenamenti, eventi sportivi proibiti fino al 31 maggio
BIELORUSSIA – Campionato iniziato il 19 marzo
BELGIO – La prima a prendere posizione, campionato cancellato: decisione ratificata dopo i rinvii dell’Assemblea
BOSNIA – Si pensa di riprendere a giugno
BULGARIA – Ripartenza tra il 5 e il 12 giugno
CIPRO – Campionato cancellato, nessun accordo tra federcalcio e Governo sul protocollo. Nessuna retrocessione, si passerà da 12 a 14 squadre nel 2020/21. Non assegnato il titolo. 
CROAZIA – Si pensa di riprendere il 6 giugno 
DANIMARCA – Si riparte il 28 maggio con chiusura prevista il 26 luglio
ESTONIA – Il campionato è ripreso il 19 maggio
FAR OER – Campionato iniziato il 9 maggio
FINLANDIA – Si considera di riprendere a luglio, serve l’ok governativo
FRANCIA – Campionato cancellato il 30 aprile, titoli assegnati e retrocessioni ufficializzate. Si riparte nel 2020/21, al netto dei ricorsi.
GALLES – Campionato dichiarato chiuso: primo scudetto nella storia per i Connah’s Quay Nomads.
GEORGIA – Ancora nessuna decisione
GERMANIA – Prime partite giocate il 16 maggio, il termine della stagione è fissato per il 27/28 giugno. 
GIBILTERRA – Campionato cancellato
GRECIA – Si pensa di riprendere il 6 giugno,  serve l’ok governativo
KAZAKISTAN – Si torna in campo il 31 maggio, serve l’ok governativo
KOSOVO – Si pensa di riprendere il 30 maggio
INGHILTERRA – Via libera dal 1 giugno, ma i club pensano al 12
IRLANDA – Inizio previsto prima di luglio
ISLANDA – Si riparte il 13 giugno
ISRAELE – La ripresa il 30 maggio
ITALIA – Ripresi gli allenamenti di gruppo, obiettivo ripartire a metà giugno: stagione da chiudere il 20 agosto
LETTONIA – Si pensa di ripartire a giugno. Dal primo giugno ok agli allenamenti.
LITUANIA – Si riparte il 30 maggio,  serve l’ok governativo
LUSSEMBURGO – Campionato cancellato
MOLDAVIA – Inizio fissato il 20 giugno
MONTENEGRO – Si riparte il 2 giugno
NORVEGIA – Si ricomincia il 16 giugno
OLANDA – Campionato cancellato senza assegnazione del titolo ma c’è un ricorso dell’Utrecht
POLONIA – Si riparte il 29 maggio
PORTOGALLO – Ripresa fissata per il 4 giugno, la serie B non riprenderà
REPUBBLICA CECA – Si ricomincia il 25 maggio con chiusura prevista entro il 15 luglio
ROMANIA – Si pensa al 13 giugno,  serve l’ok governativo
RUSSIA – Il campionato riprenderà il 21 giugno: otto turni da finire il 22 luglio.
SCOZIA – La prima divisione scozzese non riparte: Celtic campione. I campionati di seconda, terza e quarta divisione sono stati dichiarati chiusi
SERBIA – Si riprende il 30 maggio
SLOVACCHIA – Il Governo ha detto ok per la ripartenza del 3 giugno, serve l’ok della Lega
SLOVENIA – Ancora nessuna decisione
SPAGNA – La Liga ha indicato il 12 giugno come data probabile per il ritorno in campo, serve l’ok governativo
SVEZIA – Si pensa di riprendere il 14 giugno. Niente test a calciatgori e tecnici, sì all’autocertificazione.
SVIZZERA – Si riparte l’8 giugno, decisione il 29 maggio
TURCHIA – Si riprende il 12 giugno
UCRAINA – Si pensa di ricominciare il 30 maggio, serve l’ok governativo
UNGHERIA – Si riparte il 23 maggio

Click to comment

Rispondi

Powered by Live Score & Live Score App
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: